ELETTO IL NUOVO UFFICIO DI PRESIDENZA DEL COORDINAMENTO DEI DIFENSORI CIVICI REGIONALI E DELLE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO

  

Nella seduta tenutasi ieri 23 marzo 2021 a Roma e via piattaforma telematica, il Coordinamento dei Difensori civici regionali e delle Province autonome di Trento e Bolzano ha eletto il nuovo Ufficio di Presidenza, che ora risulta composto da Enrico Formento Dojot (Valle d’Aosta) quale Presidente e da Antonia Fiordelisi (Basilicata) e Sandro Vannini (Toscana) quali Vice Presidenti.

Ci attendono sfide delicate“, osserva il neo Presidente Formento Dojot, “in primo luogo l’emergenza sanitaria, con le sue varie e dolorose ricadute, in termini non solo di salvaguardia della salute ma anche delle implicazioni economiche e sociali, senza dimenticare, tra le altre molteplici questioni, l’istituzione della figura del Garante della salute“.

L’Ufficio di Presidenza resterà in carica per i prossimi due anni.